Configurations Error(!)
I FATA catturano giuria e pubblico e vincono "Spazio Giovani" il live festival di Foggia.
I ragazzi di Carpi, Roberto Ferrari (voce), Davide Romitti (basso), Daniele Brandoli (tastiere), Milo Mazzola (batteria) Federico Montorsi (chitarre),  con la loro miscela rock e new wave/dark elettronica hanno entusiasmato giuria e pubblico e si sono aggiudicati meritatamente la IX edizione del festival nazionale "Spazio Giovani" che, com'è noto, è organizzato dal Comune di Foggia dall'Assessorato alla Cultura e Spettacolo e dall'Assessorato alle Politiche Giovanili. Ai  Fata, che hanno fatto incetta di riconoscimenti, sono stati assegnati anche il Premio della Giuria Popolare, il Premio Radionorba, la radio ufficiale del festival, il Premio MEI e la targa City Music.

Ai romani "Croma Nova" Emilio Merone (piano), Virginia Fabbri (voce), Guerino Rondolone (basso), Luciano Orologi (fiati), Daniele Pomo (batteria) è andato  il Premio della Critica per " la raffinatezza della partitura musicale, per le notevoli capacità vocali e per la convincente presenza scenica", a loro anche la targa dell'agenzia di spettacolo Parole e Musica.

La band potentina " La Scentifica" si è aggiudicato il premio della Gazzetta del Mezzogiorno, riservato ai gruppi di Puglia e Basilicata.

Nel corso della serata finale ai salernitani del gruppo  "Zed" la targa del mensile di cultura musicale RARO, consegnata dal direttore Fernando Fratarcangeli,  agli "Shirley Said" di Latina la targa della rivista dell'intrattenimento musicale Sound & Lite, consegnata dal capo redattore Giancarlo Messina, ai "Revhertz" di Roma la targa Musicalnews, consegnata dal giornalista Mattia Bergamini, Loris Castriota ha consegnato la targa Teleblu , che ha curato tutte le riprese televisive, agli "Shin" di Bolzano, ai romani "Progetto T" la targa Viveur, il settimanale del tempo libero, consegnata dal capo redattore Francesca Cappetti, ai "The Cube" di Verona la targa Nasillo Musica.

Una targa di partecipazione, infine, è stata consegnata ai gruppi che non hanno disputato la finalissima : Moonflowers (Napoli), Tzacatal (Roma), Screaming Flovers (Foggia), Mesembria Magog (Foggia) Ameba (Lecco), La Resistenza (Mesagne), Caos Dementia (Foggia.

Antonio Stornaiolo, coadiuvato da Patrizia Bellofatto e Gabriella Zichella, ha condotto con la solita verve e simpatia.

Gli Assessori Fiammetta Fanizza e Potito Salatto, rispettivamente alle Politiche Giovanili e alla Cultura e Spettacolo, hanno preannunciato che la prossima edizione, la decima, sarà ricca di innovazioni che renderanno "Spazio Giovani" più affermato nel mondo della musica emergente italiana.

Chi è la Donna? "D Di Donne" Igor Nogarotto

Ci piace Samigo!



Brani inediti per Interpreti, richiedi informazioni

Vendita immobile zona LANGHE (Piemonte)

NINNA NONNA, la canzone dei Nonni

Il best seller "Volevo uccidere Gianni Morandi"

Area riservata