Configurations Error(!)
BAZ (Marco Bazzoni)

BAZ (Marco Bazzoni)

Il lettore multimediale di Colorado Cafè

Marco Della Noce

Marco Della Noce

W LA FERRARI!

Enrico Bertolino

Enrico Bertolino

Per spettacoli comici ed eventi aziendali di formazione motivazionale

Giuseppe Giacobazzi

Giuseppe Giacobazzi

Il 'poveta romagnolo' divenuto la colonna di ZELIG!

Ale e Franz

Ale e Franz

Il duo comico italiano per antonomasia!

Sergio Sgrilli

Sergio Sgrilli

Risate, emozioni e musica

Fabrizio Fontana

Fabrizio Fontana

Non solo James Tont

Giovanni Vernia

Giovanni Vernia

Per eventi comici e per convention aziendali con personalizzazione

Cristiano Militello

Cristiano Militello

Direttamente da Striscia la Notizia! Metterà in fila in modo tagliente i tic dell'uomo moderno...

Gene Gnocchi

Gene Gnocchi

Comico, conduttore, artista a tutto tondo

Renato Pozzetto

Renato Pozzetto

Un pilastro della storia artistica italiana, torna One Man Show per stupirci ancora

Leonardo Manera

Leonardo Manera

La sua mimica ed i suoi tormentoni ADRIANA ADRIANA, FLUORO fanno parte del linguaggio comune!

  • BAZ (Marco Bazzoni)

    BAZ (Marco Bazzoni)

  • Marco Della Noce

    Marco Della Noce

  • Enrico Bertolino

    Enrico Bertolino

  • Giuseppe Giacobazzi

    Giuseppe Giacobazzi

  • Ale e Franz

    Ale e Franz

  • Sergio Sgrilli

    Sergio Sgrilli

  • Fabrizio Fontana

    Fabrizio Fontana

  • Giovanni Vernia

    Giovanni Vernia

  • Massimo Bagnato

    Massimo Bagnato

  • Cristiano Militello

    Cristiano Militello

  • Gene Gnocchi

    Gene Gnocchi

  • Renato Pozzetto

    Renato Pozzetto

  • Leonardo Manera

    Leonardo Manera

Venerdi 26 Aprile presso il noto locale romano “Contestaccio”, Via di Monte Testaccio 65, un grande live della band romagnola “Macola & Vibronda”, che per la seconda volta torna nella capitale.



Da Cesena, in tour per la promozione del nuovo album “Safaràl” e il singolo “La Roulotte”, uno spettacolo fresco e frizzante, con ritmi vorticosi e afrodisiaci nei quali il pubblico non può far altro che muoversi!

Una band che ha ricevuto menzioni di merito in vari concorsi musicali, tra cui il concorso “Libera la musica” patrocinato dalla regione Emilia Romagna, che vincono nel 2012 con il brano “Ta me zirchè”.

Tra le tappe del precedente tour, da segnalare la partecipazione alla Festa della Musica Italiana a Parigi e l’apertura dei concerti di noti artisti italiani quali Edoardo Bennato e Modena City Ramblers.

“Safaràl è un disco che non è mai uscito perché è come se ci fosse sempre stato: era nell’aria. Nel dialetto romagnolo l’espressione ‘Safaràl’ si usa in modo sarcastico riferendosi a chi sta facendo qualcosa nel modo sbagliato, impacciato o strano. Questo album è per tutte le volte che ci hanno detto Safaràl, senza capire cosa stavamo facendo, senza sapere che ogni azione della vita è come un tassello di un mosaico gigante che da vicino è un’astrazione, ma se distante è il punto di vista, ci si rivela un disegno, una mappa del tesoro, un affresco fatto con ogni tipo di colore possibile. I nuovi episodi del viaggio che non finisce mai se non per prendere fiato e guardarsi un po’ attorno, un viaggio fatto di innumerevoli passi piccoli e costanti che si muovono al ritmo caldo di una vita consumata nel presente, nell’adesso perpetuo, quel posto da dove si può guardare avanti e indietro, il confine tra il fu e il sarà.
Safaràl si balla, si beve, si spalma, si traina e si percorre come un ponte, un disco eretico a tratti erotico, Safaràl è il terzo disco di Macola & Vibronda.”

Macola & Vibronda sono: 
Macola – chitarra, voce e giocattoli vari
Filippo “Bibol” Francesconi – Chitarra Elettrica
Rodolfo “Wolfgang” Valdifiori – Basso Elettrico

Tommaso “Tonno” Polini – Percussioni
Alberto “Gilbert” Pepoli – Batteria

Per info http://www.macolaevibronda.it - http://www.contestaccio.com

 

Ad un anno di distanza dal suo ultimo lavoro “Dove naviga il mio cuore“ il cui singolo è stato un vero e proprio successo radiofonico ascoltato in oltre 500 emittenti fra cui Radio Rai,  piazzandosi per 6 settimane tra i primi 50 nelle radio locali , l’artista siciliano torna con un album straordinario caratterizzato da brani di immediato impatto emotivo e da atmosfere calde e coinvolgenti .



“METAMORFOSI “ è il frutto di una oramai consolidata esperienza discografica che trova spazio ed ampi consensi sia a livello radiofonico che sui principali digital store. L’album, che conta al proprio interno 12 brani inediti di cui 2 strumentali, vuol rappresentare l’evoluzione naturale che l’artista e la sua musica stanno vivendo in questi anni.

Nei testi vi sono importanti momenti di riflessione su come spesso nella vita di tutti i giorni, il mondo che ci circonda è in continua evoluzione ... e di come ci accorgiamo di cio’ solo quando ci troviamo da soli a pensare al nostro futuro, o al mondo che lasceremo per i nostri figli ( “ Che vita stiamo vivendo “ ), agli aspetti atroci della guerra e della violenza ( “ Il soldato “ ) .

Ma “Metamorfosi“ racconta anche come si puo’ essere in continua evoluzione rimanendo se stessi, quindi attaccati alla propria terra (“Profumi del Sud“) o amando per la vita la propria compagna di vita (“Voglio rinascere“, il singolo in uscita)  o semplicemente raccontato uno stato d’animo inerme nei confronti di persone che cambiano radicalmente personalità o modo di essere (“Stasera“).

La chitarra resta la protagonista assoluta di questo meraviglioso album.

Sin dalle prime note ci si rede subito conto che siamo difronte ad un vero e proprio Chitarrista poliedrico. In “ Voglio rinascere “, i ritmi funky di chitarra acustica s’ intrecciano ad assoli di chitarra rock dalle diverse sonorità. In “ Sogni “ trovano spazio tra gli arpeggi delle strofe alle ritmiche dell’inciso ed agli assoli mozzafiato sul finale. Un momento di sano rock italiano lo troviamo in “ In fondo all’anima “ . Passione latina per  “ Non ci credo” con percussioni e chitarre flamenco che caratterizzano tutto il brano. Momento tipicamente New Age col brano strumentale “ Metamorfosi “ esprime un progetto sperimentale dell’artista verso per la musica classica, vista in chiave assolutamente moderni.
Il Cd  con le singole tracce è già disponibile nei seguenti  digital stores :

www.itunes.com - www.rhapsody.comwww.emusic.comwww.amazon.it

L'AltopArlAnte 
PromoRadio ||| PromoVideo ||| PromoStampa&Web – Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  348.3650978

 

Universal Music e MTV New Generation

per il TOUR MUSIC FEST 2013

“Un artista valido si riconosce solo attraverso il live”

Tra le novità della settima attesa edizione del Tour Music Fest – Festival Internazionale della Musica Emergente, arriva insieme all’ormai tradizionale giuria capitanata da Mogol, un contratto di distribuzione e promozione con una delle principali major mondiali, la Universal Music e una collaborazione all’insegna della nuova musica con MTV New Generation.

Durante la finalissima Tour Music Fest 2013, la prestigiosa etichetta sceglierà un artista da promuovere e distribuire.

Un’unione importante che vede il festival e l’etichetta insieme per sviluppare I migliori talenti italiani, valorizzando innanzitutto le capacità live di un artista. Come spiega Fausto Donato (Universal Music): “le vie, i modi, per farsi “notare” da una major in questo momento storico forse troppo ricco di comunicazione che spesso azzera la soglia di attenzione e stimola poco la curiosità sono: la rete, internet. You Tube…ma a volte questo è un canale poco credibile. Non sempre migliaia di visualizzazioni corrispondono a talento e qualità. Le performance dal vivo dove è lì che la vera vena artistica esce fuori senza filtri”.

Meritocrazia, musica suonata, qualità: queste dunque le parole chiave di un festival che continua ad affermarsi attraverso grandi collaborazioni.

“Sin dal 2007” continua Alessandro Grande, Direttore Artistico del Tour Music Fest “il festival ricopre il ruolo che aveva il discografico negli anni sessanta: andare alla ricerca di tutte quelle realtà musicali non ancora conosciute.

Il percorso artistico quindi, è stato quello di migliorare e offrire una vetrina sempre più prestigiosa alla musica emergente. Fin dalle prime fasi di selezione, è possibile confrontarsi con professionisti del settore, ed esibirsi infine davanti una giuria di eccezione capitanata dal Maestro Mogol e con i più importanti esponenti della discografia italiana. A questo si aggiungono poi, i premi in palio: contratti discografici, tour internazionale, videoclip, borse di studio e strumenti musicali”.

E non è tutto. Dopo Universal e Radio Web Rai, il TMF per il 2013 si avvarrà del sostegno di un progetto multimediale di altissimo livello: MTV New Generation, media partner ufficiale del festival.

MTV New Generation è la più importante finestra editoriale di MTV Italia dedicata alla musica nuova, giovane ed emergente che, attraverso la promozione online, on air e ai concerti live, offre ottime opportunità di visibilità e sviluppo professionale agli artisti. Gli stessi obiettivi che caratterizzano il Tour Music Fest e che sono alla base di questa nuova partnership.

La redazione di MTV New Generation seguirà la fase finale del TMF pubblicando news sugli artisti e sulle fasi finali del festival tramite la propria piattaforma web e presenzierà alla finalissima con un rappresentante in commissione artistica e con un artista "New Generation" ospite sul palco.

Per info: www.tourmusicfest.it

Ufficio Stampa: Marta Volterra Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


Altri articoli...

Pagina 16 di 48

16

Ci piace Samigo!



Brani inediti per Interpreti, richiedi informazioni

Vendita immobile zona LANGHE (Piemonte)

NINNA NONNA, la canzone dei Nonni

Il best seller "Volevo uccidere Gianni Morandi"

Italia vaffanculo



POPE is POP - New SAMIGO Production



Area riservata